eBacheca.it - Bacheca annunci

Vendita - Ville e rustici Motta San Giovanni, inserito in data 11 Giugno 2019 00:00

Villetta bifamiliare a…

Codice iti 041: reggio calabria (rc), motta san giovanni, …

Codice ITI 041: Reggio Calabria (RC), Motta San Giovanni, Via Esperia 4, a pochi passi dal mare, in zona residenziale, proponiamo Villa libera su 4 lati, con vista panoramica sul mare, valutabile a corpo oppure frazionabile in due alloggi indipendenti al piano terra e primo con terrazzo, 450mq tot circa, buona fattura, ottima edilizia, muri perimetrali con ampia camera d'aria, facciata in paramano di qualità. Composizione:
- PIANO TERRA: ingresso, ampia cucina, due camere, bagno, ripostiglio, disimpegno per autoclave, disimpegno per scala interna, autorimessa.
- PIANO PRIMO divisibile ancora in due alloggi oppure valutabile intero: 2 cucine, 2 camere, 2 camerette, 2 bagni, ampio terrazzo con vista mare.
- PERTINENZE: 600mq di terreno su 4 lati, terreno adiacente a vasca irrigua,
Accessori: pannelli solari, zanzariere, infissi nuovi e doppi vetri, fognatura collegata all' indotto comunale, pozzo di raccolta acqua piovana, cortile piastrellato, terrazzo 140mq, facciata in paramano con pietra secolare, ogni alloggio ha un contatore indipendente per luce-gas-acqua, passa carraio con cancello elettrico, proprietà interamente recintata.
Da vedere l'attenzione per tutti i particolari.
Immediatamente disponibile.
Abitalia Servizi Imm.
Tel. 011.5808112- 347.1542041 - 335.8282305
****@****.** (utilizza il modulo di contatto per inviare email)

Info turistiche:
La prima menzione di "Motta San Giovanni" risale ad un documento del 1412:
In precedenza doveva trattarsi di un villaggio, dipendente da Santo Niceto,
Che prendeva il nome dal monastero di San Giovanni Teologo, che venne fortificato probabilmente sotto gli Angioini.
Successivamente divenne a sua volta una baronia, in possesso prima dei Ruffo e poi, dal 1574,
Dei Villadicane, che ne rafforzarono le fortificazioni.
Dal 1604 fu acquisita dai Ruffo di Bagnara e nel 1682 divenne principato.
Nel 1811 divenne comune autonomo e vi fu aggregato il villaggio di Pellaro,
Fino al 1834, quando anche questi divenne comune autonomo e Valanidi entrò a far parte delle dipendenze di Motta.
Nel periodo prebellico, tra il 1912 e il 1913, venne realizzata, per opera di un suo cittadino Carmelo Catalano,
Una centrale idroelettrica, sfruttando le acque che lambiscono il territorio comunale.
Nel 1915 venne installato il primo mulino per cereali a trazione elettrica.
Storicamente Motta san Giovanni è nota per la lavorazione artigianale della pietra reggina:
Una roccia sedimentaria calcarea molto utilizzata in edilizia,
Estratta principalmente nelle cave di contrada Sarto in Motta San Giovanni e dalle cave del promontorio di Capo dell'Armi, nei pressi di Lazzàro.
Classe energetica: D.
Condizioni immobile: Ristrutturato

Dimensione: 200 mq
Stanze: 6
Bagni: 3

Inserzionista: Istituto Torinese Immobiliare

Telefono: 065400743 06915
Il tuo nome: Codice Captcha
Genera nuovo
La tua email:
Ricopia il codice a destra:
Messaggio:
Acconsento al trattamento dei miei dati personali al fine di poter ricevere risposta.
Per maggiori informazioni consulta la nostra Informativa sulla Privacy.
Inserito il 11/06/2019 00:00
Scadenza Annuncio: 03/07/2019 01:15
Visualizzazioni: